Phygital marketing, il punto da cui (ri)partire

Il cliente si trova al centro della customer experience e sceglie come interagire col brand, tra universo fisico o digitale.

Il termine Phygital nasce dall’unione delle parole Physical, ovvero fisico, e Digital, in riferimento al mondo digitale.

Con Phygital Marketing si intendono dunque le strategie messe in atto da un brand per la creazione di un sistema multicanale, in cui i clienti possono avvicinarsi all’azienda sia nel mondo reale – quello fisico e offline appunto – che digitale – in cui si includono tutti gli strumenti raggiungibili online.

L’ecosistema però non viaggia su due corsie separate, le strade si intersecano e permettono la fusione di tutti gli elementi che rappresenteranno nel loro insieme la strategia di marketing.

Il cliente si trova dunque al centro della customer experience e sceglie come interagire col brand, tra universo fisico o digitale, senza che il risultato finale comprometta il suo grado di soddisfazione. Per fare un esempio concreto: l’utente che desidera acquistare un prodotto di un determinato brand oggi deve avere la possibilità di informarsi online, esaminarlo tramite un’applicazione per smartphone, chiedere informazioni sulle piattaforme social e infine completare l’acquisto in un punto vendita fisico. Deve però essere possibile anche l’operazione inversa, e cioè consentire al cliente di selezionare l’articolo in store e concludere l’acquisto online, una volta a casa davanti al proprio PC o smartphone.

Write a comment